Abbigliamento donna nel 1920

Abbigliamento donna nel 1920


Il 1920 del dopoguerra furono un periodo in cui le donne hanno voluto appendere alla loro indipendenza e la libertà. Il loro stile di vita era cambiata in modo significativo durante la prima guerra mondiale, e questi cambiamenti inevitabilmente riflessa sulla moda e dello stile. Durante il 1920, era normale per le donne di essere visto in pubblico senza un compagno maschile; le donne erano attivi e hanno partecipato nello sport; hanno guidato le auto, che avevano un lavoro d'ufficio, hanno viaggiato e hanno persino fumato in pubblico. La loro guardaroba doveva riflettere la libertà di movimento e la tendenza eterna giovinezza che si veniva in quel momento.

Lo stile androgino del 1920

La moda, bella donna moderna, degli anni '20 è stato attivo, atletico e aveva un corpo come quello di un giovane ragazzo. Erano finiti i corsetti che limitano dell'era pre-guerra, sostituito da un, boyishness hipless senza seno che è diventato lo stile della firma androgina di quel decennio. Abiti e gonne sono stati tagliati dritti e appesi liberamente, senza tener conto delle vita, fianchi o busto. Come la linea di cintura è sceso più in basso, l'orlo ottenuto più brevi, ed entro la fine del decennio che la transizione a una "campana oscillare forma o gonna irregolare che impiccato bassa sui fianchi ed è caduto non oltre metà del vitello," secondo Gertrud Lehnert, autore di "La moda:. Una storia breve" Il 'anni '20 aspetto sartoriale si è evoluto dal vestito a vita alta e gonna alla caviglia all'inizio del periodo al tubo informe con una linea di cintura a livello dell'anca e una gonna a malapena copre le ginocchia alla fine del decennio.

Giorno Usura delle donne

Nel 1920, un nome incarna veramente la tendenza moda del tempo: Coco Chanel. Era l'epitome della donna moderna degli anni '20: forte, schietto e determinato a liberare le donne attraverso la moda. Ha vissuto la vita di una donna moderna e sapeva che quello che il suo guardaroba giorno era necessaria libertà di movimento. Questa è stata l'essenza del ''20 abiti da giorno, che era pratico e accessibile per tutte le classi. Gli stilisti si sono ispirati abbigliamento maschile contemporanea, che hanno modificato in uno stile femminile indipendente. Taglio dritto, gonne monocolore sono stati combinati con maglioni; giacche a lungo con cintura e abiti camicia semplici sono diventati la norma. Questo decennio ha visto anche la nascita del famoso "Little Black Dress", che, in seguito, negli anni '50, è diventato un fiocco sartoriale. I materiali utilizzati sono stati anche nuovo e rivoluzionario per l'epoca, tanto più che le prime fibre sintetiche sono apparsi, come ad esempio Kasha, rayon e satinato double face. I tessuti più comuni erano lana, seta e jersey di cotone, in precedenza utilizzato solo per la biancheria intima e abbigliamento sportivo. Jersey è stato uno dei preferiti di Coco Chanel, perché era il materiale perfetto per gli abiti fluenti e taglio dritto che ha permesso alle donne di muoversi comodamente sui loro posti di lavoro al giorno.

Abito da sera femminile

Con la democratizzazione della moda durante gli anni '20, abiti da giorno alla moda era facilmente accessibile a tutte le classi, ed era in elegante abito da sera che la differenza di lusso è diventato evidente. abiti da sera negli anni '20 erano per lo più senza maniche e low-cut, sia nella parte anteriore o posteriore. Essi non differiscono molto dall'usura giorno, a parte il fatto che gli abiti rivelato più pelle nuda. abiti da sera è stato fatto per lo più di oro o lamé argento, spesso paillettes, perline o ricamato con perle. Pellicce erano ancora molto richiesti, ma in modo più sottile e poco costoso. Coniglio, mole e la volpe sono stati favoriti rispetto cincillà e zibellino, e indossati come finiture piuttosto che cappotti. broccati e velluti di lusso morbido chiffon sono stati spesso utilizzati per abiti abiti da sera.

1920 Fashion Designers

I più grandi nomi della moda 1920 sono Coco Chanel, Madeleine Vionnet, Jean Patou e Jeanne Lanvin. Ognuno di loro ha contribuito con il proprio stile di firma e il design, ma era Chanel e Vionnet che ha lasciato un'eredità di moda che ispira ancora oggi. Il desiderio di Chanel per liberare le donne li ha aiutati a vivere una vita senza restrizioni attivi attraverso la sua moda androgina; Vionnet ha inventato la tecnica di polarizzazione-taglio che è diventato molto popolare negli anni 1930.

Related Articles

  1. Posti di lavoro per le donne nel 1920
  2. vita delle donne nel 1920
  3. stili di vita delle donne nel 1920 e '30
  4. Tipi di scarpe da donna nel 1920
  5. abiti da sera delle donne nel 1920
  6. Uomo e Donna moda nel 1920
  7. Abiti da sposa nel 1920
  8. Abbigliamento donna del 1890
  9. Slouch Cappelli nel 1920

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*